SANTA BARBARA, la patrona dei Vigili del Fuoco festeggiata domani in ricordo delle vittime di Alessandria

adsense – Responsive Pre Articolo

Domani 4 dicembre, come vuole la consuetudine, il Comando dei Vigili del fuoco di Avellino, dedicherà la giornata ad onorare Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco. Il programma, che tiene conto dello stato di lutto del Corpo Nazionale, a seguito dei recenti fatti di Alessandria, dove sono caduti in servizio tre Colleghi durante un intervento di soccorso, prevede alle ore 09’00, la deposizione dei fiori ai Vigili presso il cimitero di Avellino; alle ore 09’45 arrivo ed accoglienza delle autorità civili e militari presso l’ingresso principale della sede; alle ore 10’00 deposizione della corona alla lapide di Generoso Iandolo, con la caduta del tricolore sulle note dell’inno Nazionale. A seguire alle ore 10’30 la celebrazione della Santa Messa, officiata da sua eccellenza Monsignor Arturo Aiello.
Dopo la preghiera di Santa Barbara, vi sarà il saluto del Comandante Luca Ponticelli, e la lettura del messaggio augurale del ministro dell’interno. Verranno consegnate le benemerenze al personale, e Vi sarà la commemorazione dei caduti di Alessandria.SANTA BARBARA, la patrona dei Vigili del Fuoco festeggiata domani in ricordo delle vittime di Alessandria SANTA BARBARA, la patrona dei Vigili del Fuoco festeggiata domani in ricordo delle vittime di Alessandria SANTA BARBARA, la patrona dei Vigili del Fuoco festeggiata domani in ricordo delle vittime di Alessandria

adsense – Responsive – Post Articolo