Scomparsa Carlo Franco, D’Amelio: “Grazie per aver fatto luce sul terremoto, l’Irpinia ti deve molto”  

adsense – Responsive Pre Articolo

“Sono commossa, c’eravamo sentiti pochi giorni fa. Mi aveva cercata già prima della campagna elettorale. Si stava occupando nuovamente di terremoto, del quarantennale, ed era desideroso di tornare in Irpinia e rivedere i nostri territori a 40 anni dal sisma”. Così Rosetta D’Amelio, addolorata, ricorda Carlo Franco sulla sua pagina Facebook.

“E’ stato un maestro di giornalismo e un amico. E l’Irpinia – sottolinea D’Amelio – gli deve molto, per aver fatto luce con la sua penna sulla sofferenza, il dramma, le responsabilità e i ritardi di quei tremendi giorni seguiti al 23 novembre 1980”.

 

adsense – Responsive – Post Articolo