Scomparsa Gianluigi Russo, 20mila euro a chi fornisce notizie utili

adsense – Responsive Pre Articolo

Sono trascorsi esattamente due mesi dalla scomparsa di Gianluigi Russo, il 27enne di Mercogliano. Di lui ancora non si ha notizia. La madre ha incaricato un’agenzia investigativa per ritrovare il proprio figlio. L’istituto Sergio D’Amore ha istituito un compenso di 20mila euro a chi fornisce notizie utili per il ritrovamento di Gianluigi. Il detective ha diramato le ricerche anche fuori nazione. Le indagini sono svolte con tecnica rapida, all’americana, dal pool investigativo della Cia Investigativo, lanciando l’appello alla popolazione al fine di ottenere la collaborazione delle persone che possono fornire notizie utili alle indagini ed un invito alla segnalazione sia pure confidenziale per la quale si assicura la massima riservatezza. Il compenso di ventimila euro è a disposizione di chi fornirà utili elementi al rintraccio o ritrovamento della persona scomparsa.

adsense – Responsive – Post Articolo