SCUOLA. Ponte del primo maggio, scuole chiuse già dal 30 aprile. E con lo sciopero preannunciato si fa festa fino al 4 maggio

adsense – Responsive Pre Articolo

Spesso la decisione sull’adesione al ponte è presa direttamente dalle regioni. Ecco dove i ragazzi avranno ponte, con scuole chiuse sia lunedì 30 aprile che martedì primo maggio 2018, secondo il calendario scolastico regionale: Piemonte; Friuli Venezia Giulia; Lazio; Liguria; Marche; Trentino Alto Adige; Basilicata; Calabria; Puglia; Molise; Abruzzo; Campania; Umbria. Le scuole delle regioni non citate possono comunque decidere in autonomia di restare chiuse il 30 aprile. Infatti, dopo le disposizioni regionali, ogni istituto ha comunque un minimo di libertà di manovra, grazie all’autonomia scolastica. L’importante, è che si assicurino i giorni di lezione minimi per la validità dell’anno scolastico.
Lo sciopero del 2 e del 3 maggio È stato indetto uno sciopero della scuola da ANIEF e Saese, che potrebbe prolungare il ponte del primo maggio 2018 fino al 4 maggio. Se le lezioni saltassero, gli studenti rimarrebbero quindi a casa per quasi una settimana.

adsense – Responsive – Post Articolo