NOLANO. “Senza nu dimane” la poesia di Michele D’Avanzo finalista al XVI Premio Internazionale di Avigliano Umbro

adsense – Responsive Pre Articolo

“Senza nu dimane” il titolo dei versi poetici di Michele D’Avanzo, selezionata per le finali al XVI Premio Internazionale “Tra un Fiore colto e l’altro donato – Poesie d‘Amore”. I videoversi affrontano il tema dell’amore e della sua fine, la precarietà dei sentimenti, di come il tempo a volte spegne tutt¹o lasciando vuoti interiori fatti di silenzi e solitudine. “La videopoesia è solo la strada per incamminarsi disegnando con le parole le immagini interiori raccolte e trasmesse dal mondo circostante”. Vi mostriamo la videopoesia realizzata con la collaborazione della voce narrante di Gennaro Caliendo e il commento di Luigi Simonetti. La Premiazione si terrà sabato 21 Dicembre alle ore 15,00 presso il CET di Mogol che si trova ad Avigliano Umbro (Tr).

adsense – Responsive – Post Articolo