Sfogliatine chips e patatine Multipack Chips richiamate dal mercato: allergene non dichiarato. L’allerta del Ministero

adsense – Responsive Pre Articolo

Un nuovo richiamo di prodotti alimentari è stato lanciato in queste ore dal Ministero della Salute in una nota pubblicata come al solito sul sito nella pagina dedicata alle allerte alimentari nella sezione “Avvisi di sicurezza”. Interessati dal provvedimento sono tutti i lotti delle patatine “Multipack chips” e delle “Sfogliatine chips” a marchio Snack Fun venduti dai supermercati ALDI srl. Il motivo del richiamo dagli scaffali di negozi e supermercati delle sfogliatine chips è il rischio di presenza di allergeni non dichiarati in etichetta e quindi potenzialmente pericolosi per il consumatore soggetto ad allergie a causa di possibili shock anafilattici. Il richiamo riguarda tutti i lotti attualmente sul mercato nella busta Multipack 180 g/ 6 buste assortite da 30 g ciascuna prodotte da Pata Spa con sede dello stabilimento Via Maestri del Lavoro 48, 46043 Castiglione delle Stiviere (MN). In particolare, dichiara la catena di discount, è stata riscontrata la presenza di tracce di latte negli snack “Sfogliatine Chips” contenuti nel multipack durante controlli interni eseguiti dal fornitore Pata. Aldi, che ha già ritirato il prodotto dagli scaffali, raccomanda ai soggetti allergici al latte di non consumare le chips segnalate. Il prodotto, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, può essere restituito in qualsiasi punto vendita della catena, dove sarà rimborsato anche in assenza dello scontrino. Il prodotto è considerato sicuro per chi non è allergico al latte e può essere consumato tranquillamente. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il servizio clienti Aldi al numero 800 370370, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.00 e il sabato dalle 8.00 alle 14.00.

adsense – Responsive – Post Articolo