Sibilia (M5S): “Folle che Salvini e Meloni aizzino i followers in barba alle migliaia di vittime”.

adsense – Responsive Pre Articolo

“Siamo ancora in piena pandemia, non possiamo permetterci passi falsi. Per questo il Governo ha deciso di riaprire le attività produttive e allentare le misure in maniera graduale, proprio per prevenire e tenere sotto controllo l’eventuale seconda ondata di diffusione del virus che causerebbe danni irreversibili, anche alle regioni più ricche del Paese. Proprio come la Lombardia e il Piemonte dove – ricorda SIBILIA –  si registra quasi il 50 per cento dei casi di coronavirus di tutta Italia. Questo forse sfugge a Meloni e a Salvini in particolare, il quale di fronte a decine di migliaia di morti parla di ‘reclusione’ per gli italiani, aizza i followers a scendere in strada e vuole tornare di nuovo ad aprire tutto indistintamente. Ancora una volta parole irresponsabili di alcune forze politiche – conclude il Sottosegretario – sempre più inaffidabili in un momento tanto drammatico per il Paese. In Italia siamo gli unici ad avere una politica divisiva e una opposizione aggressiva anche in piena emergenza nazionale”.

adsense – Responsive – Post Articolo