I SIR PATRICK: NON PIU’ LA SOLITA MUSICA IN IRPINIA

adsense – Responsive Pre Articolo

Ascoltare i Sir Patrick nelle loro esibizioni dal vivo è un’emozione sorprendente, l’energia e la carica che regalano ogni volta al pubblico presente
è unica ed irripetibile. É un gruppo che non ha bisogno di presentazioni o di pubblicità pleonastiche, vanta all’attivo numerose prestazioni su tutto il territorio campano e nazionale, sta promuovendo da anni una ricercata musica
irish folk descritta da alcuni importanti critici musicali come “Celtic-Fusion”. Il loro stile è del tutto originale e creativo non facilmente imitabile: la musica tradizionale irlandese (ormai superata ed eseguita a volte con mediocrità artistica da alcuni gruppi musicali locali) viene sapientemente unita ed integrata con nuovi ritmi e melodie di estrazione etnica, afro, jazz, rock e new age. Una simile commistione di generi è realizzata in modo eccelso, grazie soprattutto alla bravura e al virtuosismo tecnico dei componenti del gruppo che tra l’altro sono musicisti professionisti: per ogni singolo brano musicale hanno elaborato un arrangiamento originale che riflette la loro decennale esperienza svolta sul campo con esibizioni dal vivo . Per questo, al di là delle scarse imitazioni presenti, i Sir Patrick sono una vera e propria realtà territoriale da non sottovalutare ma da rivalutare : lo dimostrano i concerti, le esibizioni svolte con grande successo di critica e di pubblico. La loro musica non ha bisogni di alcun immagine surreale o pittoresca o di costumi scenici, la loro umiltà, il ricercare nuove idee , l’improvvisazione (che non è da tutti i musicisti), l’educazione classica, la professionalità e la serietà negli impegni sono una garanzia indiscutibile. La leader del gruppo è la nota M° Verdiana Leone, ha iniziato lo studio dell’arpa a 11 anni, diplomata in Arpa Classica nel 2005 e, parallelamente agli studi di musica classica, ha intrapreso un’attività di ricerca e di studio del repertorio di musica celtica, tradizionale irlandese e medievale. Nel suo curriculum vanta un’intensa attività concertistica in tutta Italia dal 2006 ad oggi. Verdiana, infatti, è stata una delle prime arpiste in Campania a rivalutare e apprezzare l’arpa celtica, a farla conoscere su tutto il territorio con performance musicali memorabili sempre rigorosamente dal vivo senza alcun ritocco artificiale quali basi o loop station. ma il gruppo musicale Sir Patrick si avvale di altri musicisti altrettanto validi: il noto M° percussionista e batterista Patrizio Paladino il cui nome per gli addetti ai lavori non ha bisogno di alcuna presentazione o raccomandazione in merito; uno dei più importanti violinisti folk dell’Irpinia Cesare Carpenito che vanta importanti collaborazioni musicali come ad esempio quella con Pietro Cirillo e i Tamburi dei Briganti; non meno importante è il chitarrista Carlo Pizzi, musicista sannita , con alle spalle una comprovata carriera artistica soprattutto nella musica popolare salentina. Si potrebbe continuare a parlare o a scrivere all’infinito sui Sir Patrick data la loro intensa carriera, ricordando che sono stati i primi promotori di questo genere in Irpinia a partire dal 2006 vi invito a seguire un loro live per apprezzarne la vitalità e l’originalità ma soprattutto per divertirsi.

adsense – Responsive – Post Articolo