SIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. Foto

adsense – Responsive Pre Articolo

Si è svolta a Sirignano, eccezionalmente in uno dei saloni del castello Caravita in quanto non è ancora ufficialmente inaugurato, la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. Nel salone che un tempo accoglieva le scuderie, una folto gruppo di persone ha assistito con attenzione alla presentazione del testo, prima volta in Campania. Piacentini ha descritto la figura di Luigi Tenco, a cinquant’anni dalla sua scomparsa, che è ancora carica di mistero. Era la notte tra il 26 e il 27 gennaio del 1967 quando il corpo del cantautore venne trovato privo di vita per un colpo di arma da fuoco che nessuno udì. Con filmati inediti e spiegazioni l’autore del testo ha saputo attirare l’attenzione del pubblico. Piacentini, uno dei maggiori conoscitori della vita dello scomparso cantante ha anche sottolineato come la Tv del tempo e la stampa fosse molto polemica con l’artista essendo Tenco un personaggio che non si limitava con le sue canzoni a raccontare le incongruenze dell’epoca e per questo molte volte veniva censurato.

SIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. FotoSIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. FotoSIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. FotoSIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. FotoSIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. FotoSIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. FotoSIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. Foto

SIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. FotoSIRIGNANO. Ieri la presentazione della biografia di Luigi Tenco a cura di Michele Piacentini. Foto

adsense – Responsive – Post Articolo