Solofra, rubata una statua in chiesa

adsense – Responsive Pre Articolo

Furto nel pomeriggio di mercoledì all’interno della Chiesa annessa al convento dei Cappuccini nella cittadina conciaria. I ladri hanno portato via una statua lignea del XVII secolo raffigurante Sant’Antonio. Una statua di rilevanza non solo artistica per la comunità dei frati Solofrani ma anche di affetto per la comunità conciaria. Per questo motivo la notizia del furto ha lasciato la comunità religiosa sotto choc. Il furto sarebbe avvenuto approfittando anche della chiesa che in quel momento era aperta. Qualche avventore dell’edificio religioso, infatti, avrebbe anche notato che la statua, dell’altezza di circa sessanta centimetri, non si trovasse al suo posto. Ma aveva pensato che il sacerdote l’avesse spostata momentaneamente, data l’altezza e la facilità di muoverla dalla teca dove veniva custodita. La verità era invece un’altra. E cioè che qualcuno l’aveva portata via. Ora sulla vicenda sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Avellino.

adsense – Responsive – Post Articolo