SPERONE. Residenti di via Sant’Elia protestano. Ecco perchè

adsense – Responsive Pre Articolo

Alcuni residenti di via Sant’Elia a Sperone, stradina del centro storico del comune mandamentale, ci hanno voluto segnalare lo stato di abbandono in cui si trova un fabbricato che provoca non pochi disagi agli abitanti. Segnalati con tanto di foto ratti morti, escrementi di cani e gatti oltre poi ai tanti colombi che hanno trovato riparo nello stesso. Tutto ciò a dire dei residenti crea, tenuto conto anche della stagione calda, cattivi odori.  Dall’edificio poi fuoriesce anche una folta vegetazione che è andata ad occupare parte dell’area pubblica e privata. Nonostante le numerose segnalazioni fino ad oggi non vengono presi provvedimenti. In alcuni punti si intravedono anche delle lesioni al fabbricato stesso, con caduta di calcinacci.  Si chiede pertanto che le autorità intervengano  ordinando i proprietari di mettere in sicurezza l’area onde salvaguardare l’incolumità pubblica e il vivere civile.

SPERONE. Residenti di via SantElia protestano. Ecco perchè SPERONE. Residenti di via SantElia protestano. Ecco perchè SPERONE. Residenti di via SantElia protestano. Ecco perchè SPERONE. Residenti di via SantElia protestano. Ecco perchè SPERONE. Residenti di via SantElia protestano. Ecco perchè SPERONE. Residenti di via SantElia protestano. Ecco perchè SPERONE. Residenti di via SantElia protestano. Ecco perchè
SPERONE. Residenti di via SantElia protestano. Ecco perchè

 

adsense – Responsive – Post Articolo