SPERONE. Si grida al miracolo, la Madonna piange sangue. Foto

adsense – Responsive Pre Articolo

E’ mistero a Sperone, paese in provincia di Avellino, sulle lacrime di sangue, o presunto  tali, che improvvisamente, sarebbero state notate oggi fuoriuscire dagli occhi di una foto  della Madonna di Medjougoria, che si trova su un vecchio calendario del 2011. A scoprire il tutto una persona anziana che ogni giorno si prende cura della cappellina di via dei Funari. Nel suo interno sono contenuti anche foto e statuine di altri santi oltre a foto di persone scomparse prematuramente. Anche il parroco del paese si è recato sul posto per verificare di persona quanto i fedeli gli hanno raccontato e lo stesso invita alla calma per non giungere a conclusioni affrettate. La figura della madonna che è su un vecchio calendario  si trova all’interno di una teca in vetro chiusa. Casualità, miracolo oppure l’opera di qualche mitomane?

Da qualche decennio a questa parte, e in particolare in questi ultimi anni, le notizie di immagini della Madonna e di Gesù che versano sangue o lacrime, si sono fatte sempre più ricorrenti, e ormai questo tipo di fenomeni si vanno registrando un po’ in ogni parte del mondo. Alcuni di questi casi non sono altro che semplici imbrogli ad opera di persone senza scrupoli che cercano di sfruttare a loro vantaggio certe forme distorte di devozione popolare in cui la ricerca di eventi prodigiosi e sensazionali prevale sulla fede autentica. Vi terremo aggiornati.

SPERONE. Si grida al miracolo, la Madonna piange sangue. FotoSPERONE. Si grida al miracolo, la Madonna piange sangue. Foto

adsense – Responsive – Post Articolo