STRADE ITALIANE: gli effetti “positivi” del lockdown.

adsense – Responsive Pre Articolo

La mortalità stradale in diminuzione con l’effetto lockdown, le restrizioni a causa del Covid, l’impossibilità a spostarsi in auto ha contribuito ad un decremento del numero delle vittime della strada: le stime Aci/ istat relative ai primi nove mesi dell’anno 2020, sottolineano un calo rispetto allo stesso periodo dell’anno 2019.
Nei primi nove mesi dell’anno, infatti, il numero dei decessi per incidente stradale è diminuito del 43,1% rispetto al 2010 e del 66,4% rispetto al 2001.
Il vertiginoso calo delle vittime però non ci consente di raggiungere l’obiettivo europeo di riduzione delle vittime di incidenti stradali del 50% per l’anno 2020.

Carla Carro

adsense – Responsive – Post Articolo