STURNO. Arriva la condanna per il 49enne arresto ieri in paese dopo il tentativo di furto al bancomat

adsense – Responsive Pre Articolo

Quattro anni e otto mesi di reclusione: è la condanna emessa con giudizio direttissimo dal Tribunale di Avellino in composizione collegiale per il 49enne di Orta Nova (FG) arrestato ieri a Sturno dai Carabinieri di Frigento per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale, detenzione illegale di ordigni micidiali, ricettazione, possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso nonché tentato furto. Per l’arrestato è stata disposta la misura cautelare della custodia in carcere e pertanto, dopo Le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

adsense – Responsive – Post Articolo