STURNO. Il liceo scientifico sportivo di Sturno si consolida sempre più come un punto fermo nell’ambito del panorama sportivo provinciale

adsense – Responsive Pre Articolo

Il liceo scientifico sportivo di Sturno si consolida sempre più come un punto fermo nell’ambito del panorama sportivo provinciale. Questa mattina gli alunni delle due classi hanno ricevuto la divisa ufficiale. “Una maglia – ha detto il sindaco di Sturno Vito Di Leo – che indosserete con orgoglio nelle varie competizioni che affronterete”. C’è sempre, dunque, molta attenzione rispetto al liceo scientifico ad indirizzo sportivo di Sturno che è una sezione dell’Istituto  “Fermi” di Vallata. “Abbiamo fortemente creduto in questo progetto – ha continuato Di Leo – e grazie alla sinergia con l’istituzione scolastica adesso ci troviamo di fronte ad una realtà che ci inorgoglisce e non poco”. Di Leo non ha esitato a ringraziare Franco Di Cecilia, uomo politico e dirigente dell’Istituto Comprensivo “G. Marconi”: “Franco è l’anima di questo liceo scientifico sportivo”. “Avere una scuola superiore nel proprio paese è un’opportunità da non sottovalutare – ha evidenziato proprio Di Cecilia -. Si tratta di un grosso vantaggio sia in termini economici che di risparmio di energie. Insomma, una marcia in più per i nostri ragazzi. Un progetto che è stato possibile attuare anche grazie alle strutture sportive di eccellenza che sono presenti nella città di Sturno”.  Soddisfatto della manifestazione anche il dirigente scolastico dell’Istituto “Fermi” di Vallata, Sabato Centrella: “Quello di oggi è un traguardo importante raggiunto grazie ad un’opera sinergica tra la scuola e il territorio di riferimento. Abbiamo istituito una scuola di qualità. Tengo a ribadire, infatti, che si tratta di un liceo scientifico ad indirizzo sportivo”. Il dirigente Centrella ha, infine, ringraziato i professori Marino Grella e Carmine Gallo e tutto il corpo docente per l’ottimo lavoro svolto. Al termine della manifestazione c’è stata la consegna delle divise ufficiali da parte dei rappresentanti degli sponsor che hanno permesso tale iniziativa: Gate s.r.l., Pasticceria “Le dolcezze”, Autofficina “Vigorito”, Centro stampa “G&G”.

adsense – Responsive – Post Articolo