TAURANO. Crollo del solaio nella chiesa di Maria Santissima Assunta. Un “Miracolo” ha evitato la tragedia

adsense – Responsive Pre Articolo

Davvero raccapriccianti le foto del crollo del solaio della chiesa Maria Santissima Assunta di Taurano che oggi è venuto giù come un castello di sabbia. La fortuna ha voluto che a quell’ora, le 15,30,  la chiesa fosse vuota e chiusa. Solo ieri sera, da quando si apprende, all’interno di essa si è tenuta una funzione religiosa con diversi fedeli  a prendervi parte.  Molti gridano al miracolo della Madonna Santissima che ha protetto i suoi fedeli evitando che il crollo avvenisse durante la funzione altri invece a solo casualità e fortuna. Sta di fatto che oggi si è evitata una tragedia che poteva contare anche diverse vittime tenuto conto della struttura venuta giù. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco che dopo aver effettuato una verifica di stabilità della struttura, hanno  prima rimosso alcune parti pericolanti e poi, nonostante la pericolosità della restante parte del soffitto, ha portato in luogo sicuro fuori dalla Chiesa le statue sacre raffiguranti sant’Antonio e Maria Santissima Assunta, alla presenza del Parroco Padre Michele, del sindaco e di alcuni devoti. Il primo cittadino di Taurano Salvatore Maffettone, in un post ha scritto: “Oggi è giorno di preghiera. Grazie M.Ss.Assunta”. Adesso ci si chiede: chi doveva controllare la stabilità della chiesa? Da quanto tempo non si controllava la sua agibilità?

adsense – Responsive – Post Articolo