TAURANO. Valentino Ferraro: “La Proloco non si tocca”

adsense – Responsive Pre Articolo

L’episodio di atti vandalici compiuti l’altra notte alla Pro-Loco Simbolo di Cultura Internazionale del nostro Paese (TAURANO) deve farci riflettere e non poco.Otre ad un’istintiva e legittima indignazione e desiderio di chiarezza e giustizia, ad una più ponderata riflessione desta numerose preoccupazioni sulle modalità di trascorrere il tempo libero da parte di una fascia più o meno ampia di giovani, purtroppo anche a Taurano . Taurano da qualche tempo non è esente da atti più o meno pesanti di inciviltà e scarso rispetto del patrimonio civico e privato da parte di ragazzi per lo più giovanissimi. Tali deplorevoli comportamenti sono spia di un enorme disagio che va diffondendosi a macchia d’olio in una società che non sa trasmettere più il valore della persona e il rispetto dell’altro, ma afferma con ogni mezzo l’esistenza di se stesso, giustificando così in estremo anche l’uso della violenza. In tale contesto è sicuramente importante correre ai ripari, cercando attraverso un incremento della vigilanza di garantire la vivibilità e incolumità nel nostro Paese e perseguendo secondo legge gli autori di tali misfatti, ma ciò deve essere solo l’ultimo anello di una serie di provvedimenti che la comunità tutta deve porre in atto.Anche in termini di prevenzione ed educazione la comunità di Taurano deve interrogarsi: la famiglia, la scuola, le varie agenzie educative, parrocchie, circoli sportivi, e come tale anche l’amministrazione comunale che come tutti deve svolgere la sua parte. La mia Solidarietà’ va al Presidente della Pro-Loco di Taurano e a tutti I Soci che si impegnano senza sosta per portare la nostra cultura Secolare nel Mondo. Avanti e non Fermatevi. IL Presidente Associazione V.I.P (Vivere in Positivo) Valentino Ferraro.

adsense – Responsive – Post Articolo