Taurasi, scoperto sversatoio di amianto

adsense – Responsive Pre Articolo

Non è certo la prima volta, nè sarà l’ultima, che una discarica di amianto e rifiuti ingombranti viene ricavata in aperta campagna, e a pochissimi metri dall’alveo del fiume Calore. L’ennesimo scempio ambientale è stato scoperto, quasi per caso, nel territorio di Taurasi. Un vero e proprio cimitero di eternit. I pannelli di fibrocemento, come documenta la foto scattata e inviata alla nostra redazione da un cittadino che ama il territorio e l’ambiente, sono accatastati a decine tra un canneto e le sterpaglie ingiallite dal gelo. Una scoperta inquietante. Non solo le onduline d’amianto ma anche materassi, elettrodomestici in disuso, sono stati abbandonati nei campi trasformati sempre più spesso in sversatoi abusivi di ogni genere di materiale inerte, e comunque altamente inquinante e tossico per la natura e per la salute umana.

adsense – Responsive – Post Articolo