Terra dei fuochi, le forze dell’ordine deviano il corteo per non permettere il passaggio presso il Centro Commerciale Vulcano Buono

adsense – Responsive Pre Articolo

Terra dei fuochi, le forze dellordine deviano il corteo per non permettere il passaggio presso il Centro Commerciale Vulcano BuonoGrandissima partecipazione, questa mattina, al Corteo partito da Nola e diretto a Boscofangone per dire “Basta” alle barbarie che avvengono nella Terra dei fuochi. Un nostro testimone, che questa mattina ha prestato servizio d’ordine durante il corteo, ci ha parlato di una manifestazione molto pacifica e di una massiccia presenza di giovani, soprattutto giovani appartenenti alle scuole del territorio che hanno preferito saltare un giorno di lezioni per partecipare alla protesta. Il nostro testimone ci ha raccontato anche un aneddoto particolare: le forze dell’ordine hanno preferito deviare il corteo per non permettere il passaggio presso il Centro Commerciale Vulcano Buono per timore di azioni violente che sarebbero potute avvenire proprio all’interno del centro commerciale. Sono tante le “leggende”, infatti, che raccontano che proprio la struttura commerciale faccia da cupola a una discarica sotterranea. Dalle parole dell’ex pentito Carmine Alfieri tutto ciò, purtroppo, perde i caratteri della leggenda e diventa triste realtà:”a nessuno pare essere importato che durante gli scavi di un grande Centro Commerciale siano stati rinvenuti bidoni di liquami industriali provenienti dalla Germania, il business criminale del clan Alfieri. Ma ora tutto è stato coperto dal cemento mentre i tumori qui hanno falcidiato intere famiglie”.

adsense – Responsive – Post Articolo