Terremoto, finora sono 22 le scosse di assestamento

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo il violento sisma avvenuto alle 18,08 (di magnitudo 4,9), che ha colpito la Campania al confine con il Molise, finora sono 22 le scosse di assestamento che si sono succedute. Tutte, riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, comprese tra magnitudo 2 e 3,7 con una cadenza temporale di 15-20 minuti. La scossa delle 18,14 era stata preceduta da un’altra di magnitudo 2,7 alle ore 18,03. L’epicentro e’ sempre la zona dei Monti del Matese.

adsense – Responsive – Post Articolo