Tra Milan e Napoli è pareggio. Donnarumma al 92° dice no alle speranze azzurre per lo scudetto

adsense – Responsive Pre Articolo

Tra Milan e Napoli non sorride nessuno: finisce 0-0 il big match di San Siro, nonostante entrambe le squadre si creino le opportunità per portarsi a casa il successo. Come al 92′, quando Donnarumma nega il gol della sicura vittoria a Milik con una parata che vale un punto e che forse pone la parola fine sullo scudetto. Gara equilibrata, ben giocata da entrambe le parti, ma senza il lampo decisivo. Gli azzurri rischiano ora di scivolare a -6 dalla Juventus, mentre i rossoneri non riescono ad avvicinarsi al quarto posto. Forse la carta Milik dall’inizio per Sarri poteva dare qualcosa in più al Napoli. Sicuramente le critiche che fioccheranno sull’allenatore napoletano in settimana, per non aver saputo osare a far giocare l’attaccante polacco dal primo minuto, lo costringeranno a cambiare idea sulla sua utilizzazione già dalla prossima partita infrasettimanale con l’Udinese, ma a questo punto potrebbe essere troppo tardi.

adsense – Responsive – Post Articolo