U.S. Avellino. Completato il passaggio delle quote, D’Agostino: “Chiusura in anticipo rispetto alle scadenze prefissate”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Si è concluso in serata, presso lo studio del Notaio
Luca Di Lorenzo
di Napoli, l’incontro per il
passaggio delle quote societarie relative all’Us Avellino dall’azienda Sidigas – rappresentata dai
Commissari nominati dal Tribunale di Avellino
Dario Scalella
e
Francesco Baldassarre
– al Gruppo
facente capo all’imprenditore
Angelo Antonio D’Agostino.
La cessione è avvenuta a seguito del
saldo totale delle quote, previsto entro il 30 maggio; i commissari si sono detti estremamente
soddisfatti per il buon esito dell’operazione, capace di garantire al club biancoverde un solido e
radioso futuro.
Forte la soddisfazione del Presidente,
Angelo Antonio D’Agostino:
“si chiude in anticipo rispetto
alle scadenze prefissate un’operazione tanto delicata quanto dirimente per la costruzione del
nuovo Us Avellino. Resta in piedi la questione della Recompra, la cui opzione scadrà naturalmente il
prossimo 30 ottobre. Oggi si apre un nuovo capitolo, che ci vedrà impegnati su più fronti per
restituire ai tifosi una squadra capace di emozionare e di onorare al meglio il territorio che
rappresenta”.

adsense – Responsive – Post Articolo