NOLANO. Ubriaco alla guida causa tre tamponamenti sulla A30 tra Palma Campania e Nola e poi si mette a saltellare sulle auto.

adsense – Responsive Pre Articolo

Follia sulla  corsia nord della Salerno – Caserta,  tra Palma Campania e Nola, dove un automobilista residente a Terzigno ha volutamente tamponato tre auto prima di arrestare la propria corsa per la foratura di due pneumatici. Tre i feriti in maniera lieve causati dalla folle corsa mentre il traffico è andato in tilt  con una  coda di 7 chilometri in direzione Caserta. I primi ad intervenire sono stati i poliziotti della  polizia stradale del Distaccamento di Nola in servizio sulla tratta autostradale, subito coaudiuvati da altre 3 pattuglie della sezione di Napoli nord e Caserta nord della stradale e del Commissariato di Nola, oltre alla sezione della giudiziaria dello stesso Distaccamento di Nola . Dopo aver tamponato due auto, l’uomo ha continuato la corsa in direzione Caserta e poco prima dello svincolo della Napoli Canosa, in territorio del Comune di Saviano, ha tamponato una terza macchina forando il pneumatico anteriore destro e il posteriore sinistro. Sceso dall’auto ha cominciato a saltellare sulle auto ferme prima di essere bloccato dai poliziotti. Sul posto anche l’ambulanza dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola. L’uomo é stato trovato positivo all’alcol test con valori di 2,4 g/l nel sangue e al limite del coma etilico. È attualmente ricoverato al Santa Maria della Pietà di Nola in attesa dei provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

adsense – Responsive – Post Articolo