”Una vergogna morire per 40 euro”. La denuncia di Cantelmo

adsense – Responsive Pre Articolo

Una vergogna morire per 40 euro. La denuncia di CantelmoLascia il segno l’intervento del Procuratore della Repubblica al convegno della Silp Cgil, la categoria che tutela le forze dell’ordine. Rosario Cantelmo parla delle morti sul lavoro: fenomeno che fa registrare un numero di vittime superiore a quello dei soldati nei teatri di guerra. E se i numeri sono in calo -sottolinea con amarezza- probabilmente è solo perché aumenta la disoccupazione.  Preoccupante, inoltre, il velo di omertà che copre gli incidenti sui luoghi di lavoro. Omertà che viene persino dagli stessi operai. Tra i relatori del convegno sulla sicurezza e la legalità, anche il questore Maurizio Ficarra. Il suo intervento si è soffermato sull’ormai cronica carenza di personale, ma anche sulla necessità di razionalizzare le forze di polizia presenti sul territorio

adsense – Responsive – Post Articolo