Va in ospedale nel sacchetto di plastica.

adsense – Responsive Pre Articolo

Tra guanti, gel igienizzanti, mascherine chirurgiche, con il filtro o senza filtro, obbligatorie o facoltative, a volte si può creare un po’ di confusione. Così, un maceratese ha pensato di tagliare la testa al toro: dovendo andare in ospedale, dove si sa che c’è il rischio di contagio, ha pensato di infilarsi un bel sacchettone di plastica dalla testa fino alle ginocchia, per essere sicuro di avere una protezione totale contro qualsiasi possibile attacco di virus. Qualcuno, incrociandolo in corsia, non ha potuto fare a meno di immortalare la scena e l’immagine è circolata rapidamente, suscitando commenti più o meno salaci spesso collegati ad altre forme di protezione totale. Tra tantissime notizie tristi legate all’emergenza da Covid-19, ce ne sono anche alcune che possono fare un po’ sorridere.

adsense – Responsive – Post Articolo