VACCINI COVID NAPOLI È CAOS: la denuncia degli operatori sanitari.

adsense – Responsive Pre Articolo

Alla Mostra d’oltremare sono stati in fila, sotto la pioggia, dalle 07:30 del mattino, tutti gli operatori sanitari dell’Asl Napoli 1, in attesa di ricevere il vaccino.
La denuncia parte proprio dai protagonisti, medici e infermieri, che si sono trovati in prima linea a combattere la pandemia che ha colpito tutto il mondo, senza sosta, senza remore: spesso rinunciando a vedere la famiglia per paura di contagiarli.
Le testimonianze sono tantissime, tutte molto simili. Tutti denunciano una pessima organizzazione , file di ore ed ore sotto la pioggia scrosciante e nessun criterio per la divisione degli operatori.
Anche il sindaco De Magistris si è detto sconcertato per l’organizzazione, ribadisce quanto sostenuto dai sanitari: file indegne, nonostante -secondo lui- le asl e la regione abbiamo avuto tempo e modo di organizzare l’evento al meglio.
Le vaccinazioni, continueranno, anche nei primi giorni della settimana, confidando in un più organizzato programma.

Carla Carro

adsense – Responsive – Post Articolo