VENTICANO (AV) – Furto di segnali stradali: nei guai tre operai.

adsense – Responsive Pre Articolo

I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria tre persone ritenute responsabili dei reati di furto aggravato nonché rimozione di segnali e ripari in concorso.

I fatti risalgono a qualche giorno fa allorquando, in piena mattinata, venivano asportati dieci segnali stradali provvisori che, in Venticano, la ditta esecutrice per la manutenzione della SS 7 aveva apposto per i lavori in corso.

L’attività d’indagine sviluppata dai Carabinieri della Stazione di Dentecane, prende spunto dalla denuncia di furto: l’acquisizione di utili informazioni nonché di video dalle telecamere di tutta la zona e l’analisi degli elementi raccolti in sede di sopralluogo, ha permesso di addivenire all’identificazione dei responsabili.

Si tratta di tre operai di un’altra ditta che, di transito sulla citata arteria, non hanno resistito alla tentazione e in un lampo caricavano caricato sul loro furgone quei pannelli integrativi per la segnaletica.

Per un 53enne della provincia di Napoli, un 59enne irpino ed un 60enne della Provincia di Salerno, è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

Sono in corso accertamenti finalizzati al recupero della refurtiva.

adsense – Responsive – Post Articolo