VESUVIANO. Banchetto nuziale con sparatoria. Paura in un noto locale di Boscotrecase.

adsense – Responsive Pre Articolo

Terrore in un noto ristorante del vesuviano  dove erano in corso i festeggiamenti di due cerimonie nuziali. Il tutto a Boscotrecase dove un noto locale stava servendo il pranzo per due cerimonie, quando all’improvviso si sono uditi colpi di pistola. Prima la lite poi gli spari che colpiscono un uomo alle gambe.  Secondo una prima ricostruzione degli investigatori la sparatoria sarebbe avvenuta verso le 22. I due uomini erano invitati a due matrimoni diversi che si stavano svolgendo contemporaneamente nel noto locale per cerimonie alle pendici del Vesuvio. Durante la serata però i due si sarebbero incrociati e sarebbe nato un diverbio per futili motivi. I due erano stati separati da alcuni presenti e la discussione sembrava essere terminata lì. E invece così non è stato. Uno dei due, si è probabilmente recato in auto dove aveva presumibilmente una pistola, è ritornato dentro e cacciando la pistola dalla giacca ha fatto fuoco contro il bersaglio scelto che è rimasto ferito a una gamba. In sala è scoppiato il panico. Un fuggi fuggi generale si è scatenato tra gli invitati dei due matrimoni che tutto si aspettavano tranne che durante le cerimonie potessero addirittura esserci degli spari. L’uomo che ha esploso i colpi d’arma da fuoco si è poi immediatamente dato alla fuga. In città è scattata una vera e propria caccia all’uomo. Non si conoscono ancora i motivi del gesto ma probabilmente si tratterebbe di vecchie ruggini tra i due protagonisti sfociate poi nella sparatoria.

adsense – Responsive – Post Articolo