VISCIANO. Il Consigliere Soviero chiede l’accreditamento dell’Ente al programma Erasmus Youth presso la Commissione europea.

adsense – Responsive Pre Articolo

“Stamattina ho protocollato presso il Comune di Visciano, una proposta di accreditamento del nostro Ente per il programma Erasmus Youth presso la Commissione europea. La mia proposta mira a far aprire Visciano alla cooperazione e gli scambi europei, puntando tutto sui giovani. Infatti gli obiettivi perseguiti, se il comune richiede ed ottiene l’accreditamento, sono quelli di rafforzare lo sviluppo personale e professionale dei giovani, promuoverne la responsabilità, la loro cittadinanza attiva e partecipazione alla vita democratica ed inoltre promuovere l’inclusione, il dialogo e i valori di solidarietà, pari opportunità e dei diritti umani tra i giovani d’Europa. E’ una proposta che spero sia presa in considerazione non solo dal mio comune che mi onoro di rappresentare e per il quale cerco di fare sempre del mio meglio, ma anche da altri enti, perché mai come nei momenti difficili come questi c’è bisogno di progettare il futuro. Per fare ciò bisogna puntare tutto sulle nuove generazioni e dar loro tutti gli strumenti per ampliare le loro conoscenze ed opportunità a livello non solo locale ma anche europeo”Così in una  nota il dott. Antonio Soviero, Consigliere comunale di Visciano

adsense – Responsive – Post Articolo