VISCIANO. Il sindaco Meo interviene sui sacchetti di spazzatura abbandonati lungo le strade interpoderali

adsense – Responsive Pre Articolo

di Nicola Valeri
Il dr.Gianfranco Meo, primo cittadino di Visciano, in merito ai sacchetti di spazzatura depositati lungo la strada provinciale Visciano-Schiava parla di inciviltà e di stessi “soggetti che avvelenano cani e molestato donne”. Dei pochi di buoni – diciamo noi – assaliti dalla noia e che commettono questi fatti che sono il il vero obbrobrio di un paese civile.. il sindaco nel contempo annuncia che le autorità hanno identificato quattro soggetti dediti a commettere i fatti ed altri sono in via di identificazione. Come abbiamo riportato in un precedente articolo su Bassa Irpinia sui fatti si sono scatenati i social, Facebook in testa in cui molti cittadini lamentavano l’inciviltà di questi soggetti che usavano gli angoli e lati della provinciale in vera pattumiera per disfarsi di sacchetti di ogni tipo di rifiuto.. Da parte del sindaco, senza dubbio, paroli forti e determinate per dei fatti increscioso e di inciviltà.

adsense – Responsive – Post Articolo