VISCIANO. Il sindaco Meo raccomanda attenzione, aumentano i positivi in paese

adsense – Responsive Pre Articolo

Nel corso di una conferenza stampa tenuta stamane nella Biblioteca Comunale in via Volturno il Primo cittadino Gianfranco Meo alla presenza della Protezione Civile ATAPC ha  ha ritenuto doveroso fare il punto su un emergenza sanitaria che coinvolge il paese collinare posto geograficamente tra il lauretano, baianese e nolano. È anche qui il virus miete il suo numero di vittime comunicate dall’Asl Napoli 3 Sud. Sono 23 fino ad ora quelli comunicati dall’Asl di cui qualcuno è finito in terapia intensiva. Nel contempo si raccomanda di non assembrare gli studi dei medici di base (Franzese, Vitale, Santorelli) se non necessario. La Farmacia ‘Bruni’ da tutta la propria disponibilità ovviamente nelle proprie competenze per ogni supporto agli assistiti . Altrettanto la Protezione Civile ATAPC con i suoi operatori volontari che in casi di necessità faranno visite domiciliari, in special modo ad anziani soli, disabili e cittadini in difficoltà come quello di andare in farmacia o dal medico in caso di urgente necessità come nella tarda sera, di notte e festivi. Nel contempo il sindaco, che è anche un medico, raccomanda di osservare le regole. Agli anziani evitare di uscire se non necessario, portare sempre la mascherina ed evitare assembramenti. Tutte raccomandazioni, alcune di queste previste per legge dal Dpcm.

adsense – Responsive – Post Articolo