VISCIANO. Polemiche per l’aperturadi nuove sale Slot. Il monito di “Risveglio Civico”

adsense – Responsive Pre Articolo

L’apertura in paese di nuove sale Slot ha provocato la reazione del gruppo di opposizione “Risveglio Civico-Visicano ai Giovani”che ha diramato una nota che pubblichiamo:
VISCIANO. Polemiche per laperturadi nuove sale Slot. Il monito di Risveglio CivicoMentre Visciano sta diventando la Las Vegas dell’agro nolano per numero di sale slot, VLT ecc. e per questo nuovo record dobbiamo ringraziare la maggioranza attuale, il sindaco anziché curare gli interessi e la salute pubblica dei cittadini pensa a fare “targhette” e cenette autoreferenziali. Queste sono le priorità del VECCHIO che avanza. Il sindaco aveva promesso che sotto la sua amministrazione mai e poi mai si sarebbero aperte altre sale giochi con macchinette mangiasoldi e mangia famiglie, si è rimangiato ancora una volta la parola data e dimostra ancora la sua pochezza politica e la sua debolezza amministrativa. Noi come gruppo di opposizione rimaniamo fermi a quelli che sono i principi e le proposte protocollate il giorno 27 Marzo 2018 e rimaste nel cassetto del sindaco che vanno nel senso opposto: riduzione del gioco d’azzardo sul nostro paese che è arrivato a livelli enormi per un piccolo paese come Visciano (più di 3 milioni di euro all’anno se si calcolano solo le giocate registrate, fonte dati Aams), ed aiuto economico nei confronti degli esercenti che rifiutano di installare o dismettano tali apparecchiature.

Dott. Antonio Soviero, capogruppo consiliare di Risveglio Civico-Visciano ai giovani

adsense – Responsive – Post Articolo