VISCIANO. Principio di incendio in uno stabile di via Garibaldi. Intervengono i volontari della Protezione Civile

adsense – Responsive Pre Articolo

Il principio di rogo, avvenuto per cause in via d’accertamento, si è verificato in via G. GARIBALDI, pieno centro, e solo grazie all’intervento immediato di alcuni operatori dell’ATAPC-Protezione Civile, che con degli estintori  hanno subito evitato che il rogo diventasse più ampio. Nello stabile erano accumulati alcuni sacchi contenenti nocciole, essendo i proprietari agricoltori. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco con un’autorità dal distaccamento di Nola-Vulcano Buono e i Carabinieri delle stazioni di VISCIANO e TUFINO per i dovuti accertamenti sulla causa dell’incendio. Ovviamente la posizione geografica del Paese pone l’interrogativo su un pronto intervento dei caschi rossi in questi casi. Solo l’intervento di volontari dell’ATAPC ha evitato che le fiamme si propagassero. La presenza in loco di questo gruppo di volontari è fondamentale per comuni, come quello di Visciano, geograficamente isolati dai principali servizi di pronto intervento, come il Pronto Soccorso e appunto  i Vigili del Fuoco. Entrambe, infatti, le sale operative si trovano a Vulcano Buono. Nicola Valeri

adsense – Responsive – Post Articolo