A Visciano questa sera la IV edizione del Premio “Bassa Irpinia”

adsense – Responsive Pre Articolo

Tutto pronto questa sera a Visciano per la IV edizione del Premio “Bassa Irpinia”, dopo Sirignano, Avella, Lauro, sarà il comune del nolano a ospitare la rassegna organizzata dalla testata giornalistica www.bassairpinia.it. Saranno consegnati a partire dalle 20 presso la sala conferenze del Santuario della Madonna del Carpinello i premi a: Beniamino Depalma (Vescovo di Nola), Ines Trocchia (Modella), Dott. Cesare Gridelli (Oncologo), Don Aniello Manganiello (prete anticamorra), dott. Giacomo Benassai (Ass. Ultimi), Salvatore Pignataro (giornalista), Comitato Festa Madonna delle Grazie (Quindici), Associazione Glocal Trunk (Mugnano), Forum Giovanile Mugnano (per la manifestazione Autmn Fest), Nicola Pignatelli (Lo Chef dell’anno), Associazione “Ali per la Vita” (miglior presepe Vivente),  Salvatore Maffettone (sindaco di Taurano), Agostino Fasulo (l’iniziativa imprenditoriale dell’anno), prof. Bartolomeo Perna (dirigente I.C. Rossini – Visciano) e  Gioacchino Iovino (ATAPC – Visciano).

Durante la serata saranno presenti ospiti d’eccezione e intrattenimenti musicali, sarà possibile anche prima dell’inizio della manifestazione visitare il Santuario con tutte le bellezze in esso contenute. L’ingresso è libero.

adsense – Responsive – Post Articolo