VISCIANO: Santa Messa in ricordo di Padre Arturo. Tanta commozione

adsense – Responsive Pre Articolo

di Alessia Conte

Domenica 8 agosto, in occasione del compleanno di Padre Arturo D’Onofrio il vescovo di Acerra,S.Ecc.za Antonio Di Donna, Presidente della Conferenza Episcopale Campana, ha celebrato la Santa Messa, nel giardino del Santuario Basilica Maria Ss. Consolatrice del Carpinello, per ricordare un uomo che ha vissuto e dato tutto se stesso alla comunità di Visciano. Per la commemorazione del compianto Padre Arturo ha partecipato il Sindaco dott. Gianfranco  Meo e tanti fedeli accorsi da paesi limitrofi. La commozione é stata tanta, soprattutto perché è in atto il processo di beatificazione di Padre Arturo. Dopo la celebrazione della Santa Messa é stata benedetta una piccola stanza, dove il padre era solito pregare ed accogliere i bambini più bisognosi. In questa stanza sono stati esposti gli effetti personali del presbítero che ha fondato due istituti di vita consacrata: i “Missionari della Divina Redenzione” e le “Piccole Apostole della Redenzione”.

VISCIANO: Santa Messa in ricordo di Padre Arturo. Tanta commozione VISCIANO: Santa Messa in ricordo di Padre Arturo. Tanta commozione VISCIANO: Santa Messa in ricordo di Padre Arturo. Tanta commozione VISCIANO: Santa Messa in ricordo di Padre Arturo. Tanta commozione VISCIANO: Santa Messa in ricordo di Padre Arturo. Tanta commozione VISCIANO: Santa Messa in ricordo di Padre Arturo. Tanta commozione VISCIANO: Santa Messa in ricordo di Padre Arturo. Tanta commozione

 

adsense – Responsive – Post Articolo