Vittoria meritata ma sofferta della Ca&Bi basket Saviano

adsense – Responsive Pre Articolo

Complimenti a tutto lo staff Dirigenziale, al Coah Antonio Cremato, ai giocatori e al Presidente Carlo Simonetti che non hanno mai smesso di sperare e combattere per un risultato positivo. Con un’impresa vincente, equilibrata, entusiasmante e sofferta, la Ca&Bi Basket Saviano si aggiudica al Palaleo la terza gara, la “bella” della fase finale dei Play Out ai danni dello Sportig Portici conseguendo, pertanto, il diritto alla permanenza nella serie C Silver. Per i neroverdi locali è stata una vittoria voluta a tuti i costi, ottenuta con grinta, determinazione e pazienza, che ha riscattato ampiamente l’amara sconfitta interna nella Iª gara per 63 a 102 e vincendo, poi, la seconda sfida in trasferta per 51 a 63. Gli ospiti si sono arresi all’ultimo istante della terza partita, quando la loro pressione si è bloccata alla sirena, a sei punti di distanza dai locali (71 a 65).. E’ da evidenziare l’apporto di tutto i giocatori, che hanno messo il loro mattoncino a dimostrazione di quanto questo gruppo, caro al Patron Carlo Simonetti della CMT, sia cresciuto sotto il profilo tecnico ed agonistico e grazie anche all’apporto del bravo tecnico Antonio Cremato. Alla fine della partita il Presidente, contento e visibilmente commosso, ha affermato “Una vittoria sofferta ma meritata, grazie soprattutto ai ragazzi e a tutti i collaboratori della Società”. CA&BI BASKET SAVIANO: De Falco Alessio, Cipollaro Andrea, Policastro Leopoldo, Panico Luca, De Feo Vincenzo, Calcavecchia Vincenzo, Liguoro Raffaele, Cirillo Alfredo, Franzese Saverio, Mollo Ciro, Silvestri Alessio All.re Antonio Cremato. SPORTING PORTICI: Nocerino Bruno, Modola Dario, Minervini Francesco, Gaudino Alessandro, Calviero Salvatore, la Pasta Giuseppe, Angeschi Dario Paolo, Minervini Alessandro, Vecchione Davide. All.re Porcini Stefano. ARBITI: Procida Alfonso e Carotenuto Paolo di Salerno. (Pasquale Iannucci)    

adsense – Responsive – Post Articolo