Vomero Notte 2013: sei disposto a lavorare gratis?

adsense – Responsive Pre Articolo

Come abbiamo scritto nel precedente articolo ritorna l’appuntamento con Vomero Notte, lVomero Notte 2013: sei disposto a lavorare gratis?a notte bianca della quinta municipalità. L’amministrazione comunale, visto l’enorme successo dell’edizione 2012,  ha deciso di riproporre l’iniziativa anche quest’anno. Una notte in cui, al Vomero, i negozi resteranno aperti fino alle 3 del mattino e le strade saranno costellate di musica, artisti e molte altre forme d’intrattenimento. Ma… purtroppo c’è un ‘ma’: come è scritto chiaramente nel bando pubblicato dal Comune di Napoli che porta la firma del presidente della Municipalità Vomero Mario Coppeto, per la manifestazione si cercano lavoratori che non percepiranno ‘corrispettivo’. Per realizzare la manifestazione, che si terrà il 12 ottobre, il Comune ricerca varie figure professionali, sia nel settore della comunicazione, che nella musica e nello spettacolo. Per nessuna di queste figure (che dovranno essere di comprovata esperienza e i cui curricula saranno esaminati da apposite commissioni), però, è previsto un compenso. Insomma, detto in parole povere: gli artisti, i perfomers, i comunicatori che vorranno lavorare per la Notte Bianca 2013 dovranno farlo gratis, la contropartita sarà unicamente la ‘visibilità’. A carico di chi si presenterà per il settore ‘marketing’ è persino richiesta la fornitura di manifesti, locandine, brochure e tutto il materiale pubblicitario. Le contestazioni sono arrivate immediate da ogni parte del web: sui social network, nei commenti sui quotidiani on line che hanno pubblicato il bando (compreso il nostro) e su moltissimi blog. “La Notte Bianca vomerese è chiaramente organizzata per dare impulso ai commercianti, per farli guadagnare di più; non si capisce perché però dovrebbero farlo a spese dei comunicatori e degli artisti” scrive Giuliana Caso su Paralleloquarantuno.it.

Vomero Notte 2013: sei disposto a lavorare gratis?

adsense – Responsive – Post Articolo