X FACTOR 7. Gli Ape Escape arrivano secondi

adsense – Responsive Pre Articolo

La prima a saltare è stata Aba a seguire poi Violetta. La vittoria di «X Factor 7» se la sono giocati alla fine i favoriti alla vittoria finale, Michele e  gli Ape Escape. La prima prova della finale sono i duetti. Elisa ha offerto la sua voce e la sua «Labyrinth» agli Ape Escape. Bella sorpresa questo trio: le rime dell’hip hop imbastardite con inni rock da stadio. Peccato averli trasformati in macchietta con il gioco del brutti, vecchi e con le ciabatte. Sono credibili (al di là degli improbabili occhiali fotocromatici di Tony, il cantante avellinese per cui tutta l’irpinia ha fatto il tifo) e l’hip hop è genere che si lascia ibridare senza snobismi. Alla fine però Michele, un giovane di appena diciotto anni, tutto acqua e sapone, li ha superati nelle preferenze del televoto ed ha coronato un sogno che in molti volevano raggiungere. Per il trio di Nocera, ma con Tony, il cantante dai capelli e barba lunga, trasferitosi  ad Avellino hanno comunque lasciato il segno nella settima edizione dell’importante manifestazione musicale trasmessa da Sky. Per  gli Ape Ecape il successo inizia solo oggi.

adsense – Responsive – Post Articolo