AVELLINO. Tradizionale benedizione degli animali promossa dall’associazione animalista

adsense – Responsive Pre Articolo

Il prossimo 4 ottobre alle ore 18:30, nel piazzale della Chiesa di San Ciro Martire, si rinnoverà ad Avellino la tradizionale benedizione degli animali promossa dall’associazione animalista In ricordo di Lacuna nel giorno in cui la Chiesa ricorda San Francesco D’Assisi, patrono d’Italia e “fratello” degli animali.
L’associazione esprime tutta la propria gratitudine a padre Luciano per la sua disponibilità e gentilezza, ne elogiano la sensibilità nei confronti dei “nostri fratelli minori”, come era solito chiamarli il padre Serafico, san Francesco di Assisi e invita tutta la popolazione a partecipare, in compagnia del proprio animale, ad un momento davvero magico rispettando la normativa anti COVID-19 per cui ad indossare accuratamente la mascherina e a mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone, salutarsi da lontano senza condividere strette di mano, abbracci e baci. Non potranno partecipare all’evento persone che hanno sintomi di infezione respiratoria (come la tosse) o febbre sopra i 37,5 gradi o che negli ultimi 14 giorni hanno avuto contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19 o provenga da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS.

adsense – Responsive – Post Articolo