Cordoglio per la scomparsa di Carla Nespolo. ANPI e Cgil irpine ricordano la presidente ANPI

adsense – Responsive Pre Articolo

«Esprimiamo il nostro grande cordoglio per la scomparsa della nostra amata Presidente Carla Nespolo». Così il direttivo provinciale ANPI con il presidente Giovanni Capobianco. «Ne ricordiamo il suo legame con l’Irpinia che si instaurò in occasione dell’iniziativa nazionale dell’ANPI che si tenne a Frigento nel novembre del 2018. Ci onorò della sua presenza e la ricorderemo sempre con affetto. Ci mancheranno le sue doti straordinarie di semplicità, umanità e competenza con le quali ha diretto l’ANPI nei pochi anni del suo mandato».
Il segretario generale della Cgil di Avellino Franco Fiordellisi dice: «Ho avuto l’onore e il piacere di fare delle iniziative insieme all’Anpi per parlare di questo presente, sempre più complicato, riallacciando il discorso alla memoria e alle azioni di vita pratica a sostegno della Costituzione, antifasciste e antirazziste con le iniziative “Prima le Persone”, “Restiamo Umani” e la “Resistenza nel Mezzogiorno”. Carla Nespolo ha sempre fornito un apporto fondamentale anche nei mesi della malattia. La sua scomparsa lascia un vuoto probabilmente incolmabile. Che la Terra ti sia lieve, Carla».

adsense – Responsive – Post Articolo