BAIANESE. Raccolta firme fino a settembre per liberalizzare la Cannabis

adsense – Responsive Pre Articolo

Presso i comuni del Mandamento Baianese è ora possibile firmare, fino agli inizi di Settembre 2016, la legge d’iniziativa popolare per la legalizzazione della produzione, del consumo e del commercio di Cannabis. Firmare il referendum è una spinta per far legalizzare la droga leggera più famosa, per renderla utilizzabile nel campo medico, per creare lavoro e per portare soldi nelle casse dello stato.

La cannabis assunta eccessivamente è dannosa per la salute, ma non più di alcol e delle sigarette che uccidono ogni anno più delle droghe.

In Parlamento vi è già una legge sulla legalizzazione della cannabis, che si doveva discussione il 27 Giugno, ma è stata di nuovo fatta slittare. Firmando si può fare pressione sul parlamento per velocizzare la discussione della legge. In Gran Bretagna, nel 2015, infatti,  una petizione ha raggiunto oltre 170.000 firme, e ha costretto il parlamento a mettere in agenda la discussione della legge.

adsense – Responsive – Post Articolo