BAIANO. Riceviamo e pubblichiamo. “Violentatori della collina di Gesù e Maria”

adsense – Responsive Pre Articolo

BAIANO. Riceviamo e pubblichiamo. Violentatori della collina di Gesù e MariaMontanaro risponde finalmente ai tanti quesiti che Impegno per Baiano gli pone da tempo, e dalle sue risposte alquanto confuse, abbiamo la certezza di quanto sia costretto  a mentire sapendo di farlo. Procediamo per punti.

Raccolta differenziata: questa è una vicenda che noi conosciamo fin troppo  bene, in primo luogo poiché ci siamo dettagliatamente documentati sui meccanismi perversi che vi fanno dare certi  numeri e in  secondo luogo per aver personalmente sperimentato quanto la raccolta differenziata sia peggiorata, nonostante si continua a sborsare in modo puntuale  circa 6000 euro al mese volti a pagare qualche giovane di Visciano e lasciando a fare da spettatori disoccupati tanti giovani di Baiano.

Strutture sportive: essendo consapevole delle tue responsabilità, tenti sempre di rimuovere il tuo inglorioso passato, ti ricordiamo che sei stato amministratore di Baiano per più di 10 anni, purtroppo non hai lasciato tracce di cose fatte  per la collettività, pochi ricordi,  sei stato impegnato per la questione della clinica Villa Maria, per riscuotere mensilmente le indennità di Amministratore, e per la questione della Comunità montana, la cui presidenza hai ottenuto mediante metodi antidemocratici, ( anche se dopo poche settimane sei scappato per incapacità). Tornando alle tue avventure come amministratore Comunale dovresti anche tu spiegare  perchè si è permesso l’utilizzo delle strutture sportive a centinaia di  bambini senza averne l’ agibilità.

Cultura e spettacoli quando l’attuale delegato era  un cittadino senza responsabilità, tutti lo credevano una persona capace di portare novità nell’ambito delle politiche culturali, all’opera invece ci siamo resi conto della mediocrità del personaggio, usa la cultura solo come merce di scambio, e usa parzialità nelle scelte.

Villa Comunale ci vuole una bella faccia tosta ad affermare che la villa comunale è diventata un punto di riferimento dei giovani e delle famiglie, la realtà vede invece una villa Comunale che versa in un totale stato di abbandono,  dove non è sicuro far sostare i bambini e ragazzi è divenuta oramai terra di nessuno, e nei luoghi abbandonati e dove non c’è sicurezza, c’è il rischio concreto che proliferi lo spaccio di stupefacenti, e vi è anche un eccessivo consumo di alcolici, (Sindaco qualche domenica mattina fai un sacrificio alzati prima delle 9 e vai a controllare lo stato della villa, e che tipo di bottiglie vuote trovi disseminate dappertutto.)

Collina di Gesù e Maria: molti di noi avevano i calzoni corti quando abbiamo iniziati in tanti modi a bloccare gli assalti alla collina di Gesù e Maria, al grido di ” giù le mani dalla collina”, negli anni vi sono stati vari tentativi sempre sventati, oggi ci voleva Montanaro sindaco per violare la collina, la cosa triste che molti di quegli pseudo ambientalisti,( Oikos, Aquilone, Lega Ambiente ecc.) oggi, sono scomparsi….. non si capisce che fine hanno fatto, e la domanda sorge spontanea. Perchè?

adsense – Responsive – Post Articolo