Grande successo per la terza edizione del festival “Le Voci di Napoli. Tra i protagonisti due mandamentali

adsense – Responsive Pre Articolo

di Alessia Conte

Nella splendida cornice del Maschio Angioino di Napoli si è tenuta, ieri 29 settembre, la terza edizione del Festival “Le Voci di Napoli”; evento voluto ed ideato dal Pulcinella napoletano Angelo Iannelli. Diversi sono stati gli artisti che si sono esibiti. Tra le voci più belle di Napoli spiccavano i nomi dei mandamentali MariaRosaria Cenni (cantautrice) e Francesco Montuori (tenore), due fiori all’occhiello che hanno portato in alto il nome di Mugnano del Cardinale e di Avella. La serata ha avuto inizio con la sfilata di moda di Maria Mauro per le acconciature di Claudio De Martino. Nella sua terza edizione il Festival dell’Ambasciatore del Sorriso, Angelo Iannelli, ha stupito per la varietà delle tematiche toccate: cultura, impegno sociale, legalità, condivisione, i modus operandi di Pulcinella. Angelo Iannelli armato solo della sua maschera nera e del suo immenso amore si mette al servizio del popolo napoletano, si dona soprattutto ai meno fortunati glorificando valori – purtroppo – dimenticati.

 

adsense – Responsive – Post Articolo