L’Irpinia mette in moto la solidarietà. Un biker oggi partirà da Crotone con a bordo di un sidecar una persona disabile in un viaggio che durerà 20 giorni. Il primo stop oggi a Baiano.

adsense – Responsive Pre Articolo

LIrpinia mette in moto la solidarietà. Un biker oggi partirà da Crotone con a bordo di un sidecar una persona disabile in un viaggio che durerà 20 giorni. Il primo stop oggi a Baiano.La solidarietà viaggia in moto. A bordo di un’affascinante Harley-Davidson. E l’Irpinia sarà protagonista dell’iniziativa, grazie alla concessionaria di Baiano del leggendario marchio. L’iniziativa nasce grazie al cuore d’oro di un biker che porterà in sidecar una persona diversamente abile in lungo e in largo per l’Italia nel mese di ottobre. Oggi la partenza da Crotone in mattinata. L’arrivo è previsto a Baiano intorno alle 16:30. Tutto ciò semplicemente per appagare in desiderio di Piero.
Insieme al Dealer Harley-Davidson Avellino che ha sede a Baiano, il bike harleysta GianPiero Papasodero ha subito detto “sì” al desiderio dell’amico diversamente abile. Il viaggio-impresa, che durerà venti giorni, servirà anche per sensibilizzare le istituzioni all’eliminazione della barriere architettoniche. E, soprattutto, per dimostrare per l’ennesima volta che chi è costretto alla sedia a rotelle può godere ugualmente di tante emozioni.
Dopo la tappa di oggi a Baiano, ne seguiranno tante altre. Un tour straordinario. Assolutamente da seguire.

adsense – Responsive – Post Articolo