Ancora un caso di Meningite, terzo in pochi giorni

adsense – Responsive Pre Articolo

C’è ancora un altro caso di meningite questa volto ad essere colpita e una donna trentenne di Napoli. Ieri è stata trasportata  in stato di incoscienza, al pronto soccorso del Vecchio Pellegrini. Prima di finire in ospedale aveva accusato forti mal di testa e rigidità nucale. Poi la improvvisa perdita dei sensi. La donna residente nel quartiere Arenaccia  è stata subito sottoposta alle indagini per vedere se era affetta da meningite e i risultati hanno dato esito positivo. L’esame radiologico ha evidenziato una grave sofferenza del cervello. E così è stato disposto l’immediato trasferimento all’ospedale per malattie infettive. Al Cotugno è stata ricoverata in rianimazione dove, già da due giorni, è in imminente pericolo di vita l’altra giovane donna proveniente da Sant’Anastasia.

L’altro caso segnalato in citta, che aveva colpito un uomo 60enne, sembra invece avere un evoluzione in miglioramento, sia pure impercettibilmente.

adsense – Responsive – Post Articolo