AVELLINO. Il presunto pedofilo si è avvalso della facoltà di non rispondere

adsense – Responsive Pre Articolo

Stamane interrogatorio di garanzia per il presunto pedofilo, l’elettricista  accusato di violenza nei confronti di un tredicenne. L’uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere, su di lui pende un’accusa grave ovvero quella di violenza sessuale nei confronti di un 13enne. L’uomo, si diceva, non ha risposto stamane all’interrogatorio del Gip presso il Tribunale di Avellino Ciccone. Intanto, il legale dell’elettricista ha presentato istanza di riesame al giudice che aveva disposto la misura dei domiciliari: entro dieci giorni il responso.

adsense – Responsive – Post Articolo