Cadavere di anziana trovato nel congelatore, figlio in caserma

adsense – Responsive Pre Articolo

Il cadavere di una anziana donna è stato trovato nel congelatore della sua abitazione a Delianuova, nel Reggino. La donna viveva con il figlio in una piccola abitazione del centro storico. Il cadavere è stato trovato dai carabinieri durante una perquisizione disposta dopo una segnalazione anonima.

Dopo il ritrovamento del cadavere i carabinieri hanno isolato la parte dell’abitazione dove si trova il congelatore. Al momento non è stato possibile accertare le cause della morte dell’anziana e si è in attesa dell’arrivo del medico legale. Il fatto che il congelatore fosse funzionante, al momento rende difficoltoso accertare, anche sommariamente, quando la donna è deceduta.

I carabinieri stanno sentendo il figlio. Altri due figli vivono uno al nord e l’altro sempre in provincia di Reggio Calabria. L’uomo, un artigiano, dopo il ritrovamento del cadavere è stato portato dai carabinieri in caserma per essere interrogato in modo da chiarire i contorni della vicenda. Si è in attesa dell’arrivo del medico legale che dovrà accertare le cause ed a quando risale il decesso dell’anziana.

adsense – Responsive – Post Articolo