Gli negano prestito, dà fuoco a banca. E’ successo a Brescia: è stato un casertano di 69 anni

adsense – Responsive Pre Articolo

(ANSA) – BRESCIA – Ha chiesto un prestito in banca, davanti al rifiuto ha cosparso di benzina i mobili degli uffici della ed ha appiccato le fiamme.  E’ accaduto a Brescia. L’uomo, 69 anni, di origini casertane, è stato fermato dalla polizia e poi condotto in ospedale per un malore. Non ci sono feriti. A lanciare l’allarme è stato il direttore della banca. L’incendio è stato spento. Già nei giorni scorsi l’uomo si sarebbe visto negare le fidejussioni bancarie per un mutuo precedentemente acceso.

adsense – Responsive – Post Articolo