IRPINIA. Sorpreso a rubare viene tratto in arresto dai carabinieri

adsense – Responsive Pre Articolo

I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, nell’ambito di appositi servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, hanno tratto in arresto un pluripregiudicato di anni 45 sorpreso nella flagranza del reato di furto aggravato.

Il predisposto servizio per la prevenzione e repressione dei reati predatori, ha permesso ai Carabinieri di bloccare l’individuo, proveniente dal serinese, mentre in una zona rurale di Candida (AV), dopo essersi introdotto in un terreno di proprietà privata, aveva trafugato 10 quintali di legna che aveva già provveduto a caricare sul suo autocarro.

Il tempestivo intervento dei carabinieri della Stazione di Montefalcione permetteva di trarre in arresto l’uomo per il reato di furto aggravato che, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, veniva trattenuto in regime di arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Avellino. La refurtiva recuperata veniva restituita al legittimo proprietario.

 

adsense – Responsive – Post Articolo