MERCOGLIANO (AV) – RAPINA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA: INDIVIDUATO IL RESPONSABILE.

adsense – Responsive Pre Articolo

È stato denunciato in stato di libertà un 23enne di Mercogliano, ritenuto responsabile del reato di “Rapina aggravata”.

Tutto è accaduto questa mattina a Mercogliano: un giovane, armato di pistola, perpetra una rapina in un distributore di carburanti. Trecento euro la somma sottratta al benzinaio.

Sul posto è immediatamente intervenuto personale della Questura di Avellino ed i Carabinieri del Comando Provinciale.

L’attività d’indagine svolta dagli operanti, estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché di video dalle telecamere di videosorveglianza e l’analisi degli elementi raccolti in sede di sopralluogo, ha permesso di giungere alla tempestiva identificazione del malfattore.

Dopo qualche ora lo stesso, verosimilmente consapevole che sarebbe stato comunque acciuffato, si presentava in Caserma accompagnato dal suo legale ed ha reso dichiarazioni confessorie.

Per il 23enne è scattato pertanto il deferimento alla Procura della Repubblica di Avellino.

Recuperata e sequestrata, in località impervia di Mercogliano, l’arma utilizzata per commettere il delitto: si tratta di una pistola c.d. “replica”, modificata e priva di tappo rosso.

adsense – Responsive – Post Articolo